La felicità

 

La felicità.. forse è l’emozione che cerchiamo di più. Io non ho visto il film ma questo spezzone è spesso citato. L’ho inserito perché lo trovo emozionante. Ho letto il libro di Krakauer, che è diventato famoso raccontando di una tragica spedizione commerciale all’Everest, e che è l’autore del libro Into the wild. (Per inciso il protagonista muore perché non aveva letto nei libri della biblioteca che le bacche di cui lui si cibava in una parte dell’anno diventavano velenose…) Ma tornando alla felicità trovo che sia collegata in modo profondo all’amore, inteso come senso di profonda realizzazione del nostro essere con un qualcosa a noi sensibilmente esterno, anzi, per me, si può dire che ne sia l’espressione tangibile.

Share

1 pensiero su “La felicità

  1. Into the wild invece io l’ho visto, commovente, forse un pochino ingenuo, ma un bel film. Non sapevo della faccenda bacche però. Lo scienziato che è in te rivaleggia con la tua parte più emotiva! e sulla felicità ci ritorneremo presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − quindici =